DAMISTROK ZANE

Damistrok Zane è un progetto che nasce nel 2013 a Firenze, dall’unione musicale di Alessio Giusti, Federico Marras e Tiziano Fantappiè.
Nel 2019 uscirà ufficialmente il primo omonimo album dei Damistrok Zane, prodotto da Andrea Nardoni presso Relaxo Studio.
L’intento del progetto è quello di, attraverso composizioni originali, abbattere le barriere dei generi musicali, creando un flusso continuo che oscilla tra hard rock, blues, funk, soul, progressive, musica africana, fino a toccare le sonorità dell’ambient, del jazz e della musica classica contemporanea.
Tutto questo viene facilitato dal tempo dedicato alla ricchezza sonora dell’album, che vanta di numerose collaborazioni: oltre alla formazione originale in trio (voce/chitarra, basso, batteria) infatti l’album presenta arrangiamenti di sezioni di fiati, tastiere, sintetizzatori, hammond, percussioni, fino ad arrivare a strumenti acustici tradizionali quali banjo e cetra.

Damistrok Zane is a project born in 2013 in Florence, from the musical union of Alessio Giusti, Federico Marras and Tiziano Fantappiè. In 2019 Damistrok Zane will officially release their first self-titled album all made with original compositions, produced by Andrea Nardoni at Relaxo Studio.
The intent of the project is to break down the barriers of musical genres, creating a continuous flow that oscillates between hard rock, blues, funk, soul, progressive, African music, to touch the sounds of ambient music, of jazz and contemporary classical music.
Damistrok Zane dedicate attention and cure to the sound richness of the album, which boasts many collaborations: in addition to the original formation in trio (vocals / guitar, bass, drums) In fact, the album features arrangements of horn sections, keyboards, synthesizers, hammond, percussion, up to traditional acoustic instruments such as banjo and zither.